Umidificatore Humidaire per Cpap Resmed Elite 10 e auto

Umidificatore Humidaire per Cpap Resmed Elite 10 e auto

0 out of 5

 169,00 IVA Inclusa

Integrabile direttamente nei dispositivi con semplice sistema ad incastro. Auto alimentata e riconosciuta in automatico dai dispositivi una volta collegata.

Availability: Disponibile COD: 001468 Categoria:
  • Descrizione
  • Dispositivo medico CE

Descrizione

Umidificatore Humidaire per Cpap Resmed Elite 10 e auto

Umidificatore Cpap.Camera di umidificazione riscaldata per dispositivi ResMed.

Integrabile direttamente nei dispositivi con semplice sistema ad incastro. Auto alimentata e riconosciuta in automatico dai dispositivi una volta collegata.

La camera di umidificazione riscaldata (umidificatore cpap) HumidAirTM è realizzata in materiale plastico trasparente per la visualizzazione del livello dell’acqua, quindi senza necessità di essere rimossa dal dispositivo.

Riempimento e rabbocco effettuabile solo con camera scollegata per evitare sversamento accidentale nel dispositivo.

Dotata di piastra in acciaio inox riscaldabile, consente di raggiungere alti livelli di umidificazione con possibilità di regolazione e personalizzazione della temperatura e del livello di umidità.

In associazione con il circuito ClimateLine Air e ClimateLine Air OXI, attraverso la funzione Climate Control è in grado di erogare automaticamente e stabilmente fino all’85% di umidità relativa, indipendentemente dalla temperatura impostata e dalla temperatura ambiente.

Facilmente rimovibile e smontabile per facilitare le operazioni di pulizia e disinfezione.

HumidAir non contiene lattice, PVC o DEHP in nessuno dei componenti.

Caratteristiche Tecniche:

Materiale costruttivo:
– Plastica stampata a iniezione
– Acciaio inossidabile
– Guarnizione in silicone

Temperatura:
– Piastra riscaldante (max) 68°C
– Soglia dell’interruttore termico 74°C
– Temperatura massima del gas ≤ 41°C

Capacità della camera:
– 380 ml al livello massimo riportato sulla camera

Ricondizionamento:
– Decontaminazione
– Disinfezione termica di alto livello
– Disinfezione chimica di alto livello

Durata di progettazione:
– Periodo massimo di 2,5 anni